Come applicare una schiuma PU

Per mezzo di un adattore / di una pistola / sistema bicomponente

Per mezzo di un adattore

1 Il sottofondo dev’essere pulito, solido, esente da polveri e da grassi. Gli elementi vanno allineati, fissati con chiavette e viti come specificato nelle rispettive guide all’uso. Coprire le superfici confinanti (p. es. con Ramsauer Abdeckband = nastro per la mascheratura). Si raccomanda di inumidire leggermente il sottofondo.

2 Agitare bene la bomboletta prima di usarla (anche dopo aver interrotto il lavoro per qualche tempo). La temperatura della bomboletta dev’essere al minimo di + 15° C e non deve superare i + 25° C. La temperatura ambiente dev’essere al minimo di + 5° C e non deve superare i + 35° C.

Togliere il tappo di protezione e avvitare l’adattatore sulla valvola. Tenere la bomboletta capovolta, con la valvola rivolta verso il basso e iniziare l’erogazione di schiuma.

Non dosare la schiuma in modo eccessivo! La schiuma fresca si espande raggiungendo il doppio o il triplo del volume applicato. La valvola ribaltabile si apre e si regola premendo con il dito sull’adattatore.

La schiuma indurisce a contatto con l’umidità dell’aria e dell’ambiente. Non tagliare o spalmare la schiuma quando è fresca, si espanderà da sola riempiendo le cavità.
Una volta indurita la schiuma, si potranno eseguire delle correzioni tagliando o segando la schiuma traboccata.

6 Se non si usa tutto il contenuto della bomboletta è possibile richiudere il tubetto applicando un adattatore speciale (vedasi l’illustrazione).

Per mezzo di una pistola

1 Il sottofondo dev’essere pulito, solido, esente da polveri e da grassi. Gli elementi vanno allineati, fissati con chiavette e viti come specificato nelle rispettive guide all’uso. Coprire le superfici confinanti (p. es. con Ramsauer Abdeckband = nastro per la mascheratura). Si raccomanda di inumidire leggermente il sottofondo.

2 Agitare bene la bomboletta prima di usarla (anche dopo aver interrotto il lavoro per qualche tempo). La temperatura della bomboletta dev’essere al minimo di + 15° C e non deve superare i + 25° C. La temperatura ambiente dev’essere al minimo di + 5° C e non deve superare i + 35° C.

3 Togliere il tappo di protezione e avvitare la bomboletta con la valvola rivolta verso l’alto fissandola sulla pistola NBS (non stringere troppo forte).

4 Dopo l’uso lasciare la bomboletta sulla pistola NBS. Rimuovere la bomboletta solo quando è completamente svuotata. Pulire accuratamente la valvola e il filetto dalla schiuma fuoriuscita usando il detergente REINIGER 817. In seguito inserire SUBITO una bomboletta nuova perché altrimenti la pistola NBS s’intasa. Il dosaggio parsimonioso della schiuma risulterà più facile se l’applicazione è eseguita per mezzo di una pistola.

5 La schiuma indurisce a contatto con l’umidità dell’aria e dell’ambiente. Non tagliare o spalmare la schiuma quando è fresca, si espanderà da sola riempiendo le cavità. Una volta indurita la schiuma si possono fare delle correzioni tagliando o segando la schiuma traboccata.

6 Lasciare la bomboletta sempre inserita nella pistola! Per pulire la pistola utilizzare il detergente Ramsauer NBS REINIGER 817. Cospargere generosamente il detergente e in seguito sciacquare a lungo e in modo accurato la pistola. Non togliere mai la bomboletta dall’adattatore esercitando molta forza. Se le pistole NBS non possono essere più utilizzate a causa di intasamenti, smontarle e ripulirle o utilizzarne una nuova.

sistema bicomponente

1 Il sottofondo dev’essere pulito, solido, esente da polveri e da grassi. Gli elementi vanno allineati, fissati con chiavette e viti come specificato nelle rispettive istruzioni all’uso. Coprire le superfici confinanti (p. es. con Ramsauer Abdeckband = nastro per la mascheratura). NON inumidire il sottofondo! La schiuma Ramsauer 2-K FIX indurisce indipendentemente dall’umidità.

2 La temperatura della bomboletta dev’essere al minimo di +10° C e non deve superare i +25° C. Se la temperatura è superiore ai +25° C, non attivare la bomboletta, c’è pericolo di scoppio! Togliere il tappo di protezione e avvitare l’adattatore sulla valvola. Girare le alette di attivazione sul fondo della bomboletta, compiendo 4 giri completi nella direzione indicata dalla freccia fino a raggiungere il finecorsa. A questo modo si attiva la cartuccia dell’agente indurente.

3 Importante: Agitare la bomboletta immediatamente per ben 20 volte, con la valvola rivolta verso il basso – agitare più volte a temperature basse – per mescolare bene i due componenti. Durante questo processo si avverte un leggero battito che indica che è stato aperto il contenitore interno dell’agente indurente. Dopo aver agitato lasciar riposare per 30 secondi e agitare brevemente di nuovo, in seguito applicare la schiuma.

4 Tenere la bomboletta con la valvola rivolta verso il basso. Se il contenuto è stato mescolato bene, la schiuma fuoriesce di colore verde. Se necessario, agitare ancora una volta con tutta la forza. Senza aggiunta dell’agente indurente 2-K FIX reagisce come una schiuma PU monocomponente con indurimento ritardato.

5 Lo sviluppo di calore indica che la reazione sta procedendo bene. Lo svuotamento dev’essere portato a termine entro ca. 8 minuti. Svuotare sempre fino in fondo la bomboletta.

6 Non tagliare o spalmare la schiuma quando è fresca, si espanderà da sola riempiendo le cavità. Una volta indurita la schiuma (ca. 20 minuti) si possono eseguire delle correzioni tagliando o segando la schiuma traboccata. Dopo ca. 120 minuti la schiuma potrà essere esposta pienamente alle sollecitazioni.